Yves Bolognini

Yves Bolognini

Fondatore Musée Bolo

Ingénieur EPFL, Yves Bolognini se passionne pour l’histoire de l’informatique depuis plus de vingt ans. D’abord collectionneur, il fonde en 2002 le Musée Bolo, première exposition permanente du genre en Suisse. Il est le président de la fondation Mémoires Informatiques, qui travaille avec une association d’amis pour sauver un patrimoine précieux et raconter la révolution numérique.

An EPFL engineer, Yves Bolognini has been passionate about the history of computer science for more than twenty years. Initially a collector, he founded the Bolo Museum in 2002, the first permanent exhibition of its kind in Switzerland. He is the president of the Fondation Mémoires Informatiques, which works with an association of friends to save a precious heritage and tell the story of the digital revolution.

Ingegnere presso l’EPFL, Yves Bolognini è appassionato di storia dell’informatica da oltre venti anni. Inizialmente collezionista, ha fondato il Museo Bolo nel 2002, la prima esposizione permanente di questo tipo in Svizzera. Egli è il presidente della Fondazione Memorie Informatiche, che lavora con un’associazione di amici per la salvaguardia del patrimonio e racconta la storia della rivoluzione digitale.

I musei dell’informatica nel mondo: idee, progetti e impatto.

Grete Hermann

Una tavola rotonda sui musei dell’informatica in giro per il mondo per capire quale importanza abbiano per il loro territorio e per la salvaguardia della cultura e della storia dell’informatica.

Innovazione Storia
MAGGIORI INFORMAZIONI