Marco Cristianini

Appassionato di retrocomputing da sempre, dopo la Laurea Magistrale in Informatica presso l’Università di Verona collabora col Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica della stessa Università e con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. Dal 2011 collabora col Dipartimento di Informatica dell’Ateneo Scaligero come curatore del Museo dell’Informatica riuscendo a recuperare anche manufatti molto rari. Possiede una considerevole collezione privata costituita prevalentemente da home computer e console degli anni ‘80.


Sessioni correlate

Visualizza programma completo